Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera

Jávea (Alicante) España

Alloggio dallo spiccato carattere tettonico grazie all’espressività dei materiali utilizzati. Si è riusciti a fare in modo che le texture si assomiglino così tanto che a volte addirittura si mimetizzano.

Ramón Esteve Estudio

Casa Sardinera è un alloggio singolare collocato sulla cima di un monte della Costa Blanca (Jávea – Alicante) che scende fino al mar Mediterraneo. La località, situata di fronte ad una bella  caletta, gode di un’ampia vista sul mare, motivo per cui si utilizzano grandi muri di calcestruzzo a vista che partono in  varie  direzioni. Il panorama rimane incorniciato tra l’architettura e l’ acqua della piscina, che si staglia contro l’orizzonte. Una delle sue peculiarità più stimolanti sono i lunghi aggetti del porticato che, per il loro sistema costruttivo, si incassano nei muri invece di  appoggiarsi agli stessi. Si ottiene così un effetto visivo che si avvicina all’impossibile.

L’alloggio è caratterizzato da una  grande espressività materiale, grazie all’uso di rifiniture dalle forti texture. L’astrazione formale si abbina ad una materialità tellurica, in un raffinato gioco di contrasti. Tra i materiali utilizzati troviamo il mosaico Paradise Lake Stone Blanco di L’Antic Colonial con cui sono stati  coperti i pavimenti esterni delle zone intorno alle piscine. Un mosaico realizzato con pezzi di pietra naturale di ciottoli piatti che favorisce la transizione in queste zone. Spicca anche la roccia calcarea Calgary Classico BPT, scelta per realizzare i bancali di tutti i bagni della casa assieme ai lavelli, che sono intagliati nel blocco. Un altro materiale di Porcelanosa Grupo che possiamo trovare in Casa Sardinera è il Solid Surface Krion® di colore  RAL 1013, utilizzato nei bancali della cucina e del barbecue.

Il progetto, realizzato da Ramón Esteve Studio, ha ricevuto numerosi premi, tra cui quello per il miglior Progetto Realizzato nell’ultima edizione degli VIII Premi Porcelanosa, consegnato lo scorso 29 maggio presso l’Hotel Ritz di Madrid.

Texto e imágenes: Ramón Esteve Estudio

Would you
like us
to inspire your
interior space?

 Professional Individual